Live 03/04/22 Evento passato

Frah Quintale | Spring Tour 22 [prima data – Sold out]

Share On

Doors

19:30

✨ ???? ???????? | ?????? ???? ???? ✨
>> Date le attuali limitazioni relative alle capienze degli eventi, si comunica che il tour di Frah Quintale, previsto per questa primavera, partirà ufficialmente ad ?????? ????.
Le date programmate a marzo si spostano quindi ai mesi di aprile e maggio, quando lo stato di emergenza sarà ufficialmente terminato (31 marzo 2022).
Rimangono invariate le date già programmate per aprile.
I biglietti già acquistati sono validi per le nuove date
.

????? ??????????:
?
18 marzo – Roma – Atlantico
> NUOVA DATA 23 aprile 2022 – SOLD OUT
?19 marzo – Roma – Atlantico
> NUOVA DATA 24 aprile 2022 – SOLD OUT
?25 marzo – Venaria Reale (TO) – Teatro della Concordia
> NUOVA DATA 5 aprile 2022 – SOLD OUT
?30 marzo – Milano – Alcatraz
> NUOVA DATA 3 aprile 2022 – SOLD OUT
?31 marzo – Milano – Alcatraz
> NUOVA DATA 4 aprile – SOLD OUT
?13 aprile – Firenze – Tuscany Hall – SOLD OUT
>> Per chi volesse richiedere il rimborso, può farlo entro e non oltre il 23 marzo 2022.
> Per chi ha acquistato su Ticketone: https://www.rimborso.info/.
> Per chi ha acquistato su mailticket.it: gli acquirenti riceveranno una comunicazione dalla biglietteria, rispondendo è possibile fare richiesta di rimborso.
> Per chi ha acquistato su Dice: è possibile fare richiesta scrivendo alla mail aiuto@dice.fm.
Vulcano Produzioni | Undamento

———————-
Disco di platino con l’album d’esordio Regardez Moi, “Frah Quintale è una delle rivelazioni della scena musicale italiana” (La Repubblica). Originale sia nella sua estetica che nella musica, ha raggiunto e superato 235 milioni di ascolti su Spotify. Dopo le anticipazioni con “Lungolinea.”,la speciale playlist Spotify creata ad hoc da Frah, il 24/11/2017 esce per Undamento “Regardez Moi”, il primo lavoro sulla lunga distanza. Con la produzione di Ceri, l’album è stato interamente scritto dallo stesso artista, che ne ha curato anche le grafiche. Il 29/06/2019 esce la ristampa del disco con tutte le 24 tracce che hanno segnato il suo percorso, un flusso creativo di brani, provini, parti strumentali, messaggi vocali, che si arricchisce di nuovi brani tra cui “64 Bars”con Bassi Maestro e “Missili ”con Giorgio Poi (canzone colonna sonora del trailer della serie Netflix “Summertime”).
Cartelle piene di canzoni, di provini, di idee, l’artista non si è mai fermato e non solo nei live, con un tour durato oltre 2 anni e un successo che ha trasformato in sold-out i suoi concerti. Frah ha continuato a scrivere e così nel 2019 ha annunciato il nuovo, secondo disco dal titolo “Banzai”, un doppio album da scoprire un lato alla volta. Il 26 giugno è uscita la prima parte, “Banzai (Lato blu)”, anticipato dai singoli “Contento” e “Buio di giorno” e dal brano “La Calma.” prod. by Deda (un pezzo non incluso nella prima parte del disco, presentato con un video disponibile sul canale YouTube di Undamento). Con i suoi testi, le sue interpretazioni e le sue sperimentazioni musicali, Frah Quintale si conferma uno degli artisti più originali del panorama attuale, spaziando in modo del tutto personale dal rap/hip hop al pop a sonorità R&B e funk.
Dopo il successo delle collaborazioni con Mecna in “Tutto ok” e con Takagi & Ketra e Marco Mengoni nel singolo “Venere & Marte” (primo nella classifica EarOne dei brani più trasmessi in radio per tre settimane consecutive), Frah ci regala una nuova perla di stile e il 23 aprile 2021 pubblica “Sì può darsi”, il primo singolo estratto dal nuovo album “Banzai (Lato arancio)” in uscita il 4 giugno. Pochi artisti come lui sono capaci di restituire nuova linfa vitale alla musica italiana. Nel brano c’è quella freschezza che caratterizza ogni suo pezzo, quel pop dal sound internazionale che profuma sempre di novità. Si può darsi è la colonna sonora della tua primavera/estate
“Frah Quintale è tornato per riprendersi lo street pop” – Rolling Stone
“Pochi come lui dimostrano l’eclettismo e la costanza veri per sperimentare forme e modi diversi della sua musica, gradino dopo gradino, traccia dopo traccia” – Noisey
Video:
Sì può darsi: https://youtu.be/9kyIdAR5QsQ
Due ali: https://youtu.be/D_mJRDtIC1A
Amarena: https://youtu.be/T-nXV0CuBks
Contento: https://youtu.be/q2eDZr6Go1A
Buio di giorno (Redbone Rmx): https://youtu.be/CDc0-WWXl6w
La Calma. (prod, by Deda): https://youtu.be/0v3jZ6WkJDg

Gallery
OnAir

Video
OnAir

Lorem ipsum sit dolem amet percepisqu #AYCB percepisque brutii coque

Iscriviti Alla Newsletter

Scarica Alcatrapp